VINCENZO DE LUCA PRESIDENTE REGIONE CAMPANIA

“Hanno istituito la zona rossa, ma a parte qualche chiusura di negozi, qualcuno in Italia può dire seriamente che qui abbiamo la zona rossa? Diciamo che in Campania abbiamo istituito la zona rosé, fiorin fiorello, l’amore è bello vicino a te”.

Così il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, che nella sua diretta Facebook sottolinea che la curva dei contagi “discende, ma il Governo non c’entra, è merito delle misure prese da noi nelle scorse settimane”. Tornando sulle polemiche dei giorni scorsi, quando la Campania era in zona gialla, il governatore evidenzia che, “dopo che siamo diventati zona rossa, tutti si sono rasserenati, è tornato l’azzurro nel cielo, i venti si sono placati, come per miracolo.

C’è ancora qualche giapponese perduto nelle foreste, ma il grosso delle persone è soddisfatto”. De Luca invita i cittadini campani a non rilassarsi nel periodo natalizio, altrimenti “a gennaio avremo un’ondata nuova di contagi e una fiammata di decessi per Covid”. Proprio perché considera la zona rossa “virtuale”, chiede maggiore “responsabilità e attenzione”, ribadendo che la Regione porterà avanti la linea del “massimo rigore”, al di là delle “zone rosse, tricolori e pippe varie”.

A cura di Cristian Casadio – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui