Poco prima delle ore 9 è crollata una palazzina di due piani in strada Bramafame 42, nella periferia di Torino.

Tre persone sono state estratte vive dalle macerie, tra le quali una donna in gravi condizioni e trasportata al Cto di Torino. E’ stato trovato morto invece, il bambino di 4 anni, figlio della donna.

L’edificio – secondo quanto riferito dai vigili del fuoco – è crollato a causa di un’esplosione di gas.

Sul posto sono intervenute Squadre usar (Urban search and rescue) e squadre cinofile. Inoltre il nucleo Nbcr dei vigili del fuoco ha controllato eventuali fughe di gas. Sono scattati anche gli accertamenti sulle cause del crollo, gli interventi sono ancora in corso, si cercano tra le macerie due persone disperse.
Il Direttore editoriale Carlo Costantini – Foto Ansa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui