CR7 dovrebbe esordire nel campionato dell’Arabia Saudita con la maglia dell’Al-Nassr il 22 gennaio. Usiamo il condizionale poiché il portoghese potrà unirsi al suo nuovo club soltanto dopo che quest’ultimo avrà rescisso il contratto del camerunese Vincent Aboubakar per rispettare il numero massimo di otto giocatori stranieri stabilito dalla federazione saudita.

Il fuoriclasse 37enne sarà quindi disponibile per giocare il primo incontro con il suo nuovo club il 22 gennaio in casa contro l’Ettifaq, dopo aver scontato una squalifica di due giornate ricevuta a novembre, mentre giocava ancora con il Manchester United nel campionato inglese.

A cura di Roberto D’Orazi – Foto Getty Image

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui