TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

COVID PRESTO SARA’ INFLUENZA?

Quante ondate Covid dovremo ancora fronteggiare? Secondo il fisico ed ex capo della Food and Drug Administration (FDA), il dott. Scott Gottlieb, la quarta ondata del virus, quella dettata dalla variante Delta, sarà l’ultima. In un intervento sulla Cnn, l’esperto americano ha sostenuto che, laddove non si inserisca alcuna nuova variante, il coronavirus diverrà nei prossimi mesi una “malattia endemica”. Altrimenti detto, secondo Gottlieb, il Covid circolerà sempre nella popolazione ma lo farà “a tassi bassi, simili all’influenza stagionale“.

“Penso che questa ondata Delta possa essere l’ultima grande ondata di infezione, supponendo che non accada nulla di imprevisto”, ha sottolineato il fisico che ha aggiunto di credere improbabile che ci sarà una nuova variante che scalzerà la Delta. “Supponendo che non accada, e penso che sia improbabile, questa sarà l’ultima grande ondata di infezione”, ha chiosato Gottlieb.

Nelle ultime settimane,  la positività al coronavirus ha cominciato a calare in modo significativo. Lungo la giornata di mercoledì gli Stati Uniti hanno registrato 135.611 contagi con una media di sette giorni di 131.076, secondo i dati della Johns Hopkins University. Numeri che certificano un decremento pari a -14% rispetto alla media di 152.480 riportata quattro settimane fa.

In calo anche i ricoveri, con 86.811 di pazienti non bisognosi di cure vale a dire il 14% in meno rispetto ai 101.634 pazienti di due settimane fa. Gottlieb ha espresso soddisfazione per via del fatto che il 76,5% degli adulti americani ha ricevuto almeno una dose di vaccino.

“Abbiamo davvero bisogno di arrivare all’80-85% circa per avere una vaccinazione sufficiente nella popolazione, in modo che si inizi a vedere diminuire i tassi di casi e la velocità di diffusione inizia a rallentare”, ha spiegato alla Cnn. “Il virus fondamentalmente diventa una seconda influenza, ma probabilmente più patogeno dell’influenza”, ha rimarcato Gottlieb.

A cura di Elena Mambelli – Foto Imagoeconomica

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *