ALBERTO BIANCHERI POLITICO

Sale a 86 il numero di ospiti della Rsa Casa Serena di Sanremo positivi al Covid, su 130, e 20 gli operatori contagiati, su una ottantina, per un totale di 106 persone. È quanto emerge da un nuovo controllo su tutti i degenti inizialmente risultati negativi. Secondo quanto appreso, si starebbe lavorando a livello centrale a un accordo con il governo di Tunisi per avere personale infermieristico.

“Ottantaquattro degli 86 contagiati risultano asintomatici, un anziano presenta sintomi lievi, e per solo un altro ospite si è reso necessario il ricovero ospedaliero preventivo. Tutti gli ospiti sono ormai in completo isolamento da più di una settimana, come da protocollo previsto” ha detto il sindaco di Sanremo Alberto Biancheri, che insieme all’assessore Costanza Pireri è in contatto con la direzione sanitaria di Casa Serena, l’Asl e la Prefettura. “Sono sei giorni che è in atto una mobilitazione di forze per Casa Serena – ha detto Biancheri – oltre alla diagnostica si sta facendo un enorme lavoro in struttura, con ogni ospite isolato e seguito personalmente nella propria stanza. Gli operatori in servizio stanno moltiplicando le forze con un impegno encomiabile”.

Biancheri ha sottolineato la necessità di superare la fase più critica: “Ci auguriamo che il focolaio si spenga presto – conclude – grazie alle rigide misure adottate e che immediatamente dopo si possa procedere ad una vaccinazione integrale di personale e ospiti, che era già in programma”.

A cura di Elena Giulianelli – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui