TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

CORONAVIRUS LA QUARANTENA SI ALLUNGA

Il governo sta lavorando a un’altra estensione delle misure restrittive e per gli italiani la quarantena si allungherà di almeno 14 giorni, quindi fino al 3 maggio. Questo in linea di massima l’orientamento.

Secondo l’agenzia Ansa, che fa riferimento a fonti qualificate, allo studio ci sarebbe anche l’eventualità che dopo Pasqua possano riaprire alcune piccole attività legate alla filiera agroalimentare e sanitaria, previo il rispetto delle misure di distanziamento. Ancora chiusura totale, quindi, ma con piccole deroghe.

Nel frattempo il Viminale ha emanato una direttiva destinata ai prefetti affinché rafforzino i controlli per i giorni di Pasqua e pasquetta. I dati sull’epidemia, si legge, mostrano “i primi segnali di efficacia delle misure di contenimento”.
È quindi importante che queste misure siano pienamente operative in vista delle imminenti ricorrenze pasquali, tradizionalmente caratterizzate da un incremento dei flussi di traffico, in particolare sulle autostrade e sulle principali arterie di collegamento extraurbane del nostro Paese.

A cura di Eleonora Giuliani – Fotolia

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *