TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

CORONAVIRUS DIMINIUSCONO I MORTI

In aumento i nuovi casi rispetto a ieri, diminuiscono le vittime. I ricoverati con sintomi in Italia sono complessivamente 2737, rispetto a ieri 6 in più.

In terapia intensiva sono 244, due in meno. In isolamento domiciliare 44.737, 934 in più rispetto a ieri. Il totale degli attualmente positivi è di 47.718, 938 in più rispetto a ieri. Tra dimessi e guariti si contano 222.716 persone, in aumento di 954 unità.
I deceduti sono 20 nelle ultime 24 ore per un totale nazionale di 35.801. I casi totali sono 306.235 (+1.912).

I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 107.269 per un totale di 10.894.963. Ministero-Iss: 2.868 focolai attivi, 832 nuovi Nella settimana 14-20 settembre sono stati riportati complessivamente 2.868 focolai attivi in Italia, di cui 832 nuovi, entrambi in aumento per la ottava settimana consecutiva (nella precedente settimana di monitoraggio erano stati segnalati 2397 focolai attivi di cui 698 nuovi). E’ quanto emerge nel report settimanale di monitoraggio di ministero della Salute e Iss.

Sono stati riportati focolai nella quasi totalità delle province (102/107). Nonostante l’alto numero di focolai attivi, il 28,7% dei nuovi casi, avverte il report, non è associato a catene di trasmissione note. La maggior parte dei focolai continua a verificarsi in ambito domiciliare/familiare (76,1% di tutti i focolai attivi), con un lieve aumento dei focolai associati ad attività ricreative (6,3%) e all’ambito lavorativo (5,6%).

A cura di Silvia Camerini – Foto Ansa

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *