TOP Header adv (728×90)

CORONAVIRUS DATI FLESSIBILI

Leggerissima crescita della curva epidemica in Italia, con 208 nuovi casi oggi (di cui 111 in Lombardia), contro i 192 di ieri. Il totale dei casi è di 241.819 dall’inizio dell’epidemia.

Il dato emerge dal bollettino giornaliero diffuso dal ministero dalla Salute e dall’Istituto Superiore di Sanità.

Come sempre il lunedì basso numero di tamponi, 22.166, contro i 34.462, cifra ben lontana agli oltre 70.000 del picco​Sono 8 i decessi contro i 7 di ieri: registrano vittime oggi Lombardia (3 decessi), Piemonte (2), Veneto, Lazio e Sardegna (1 in ciascuna). Il totale delle vittime sale a 34.869.

Le regioni che oggi non riportano nuovi casi sono 10: Marche, Trentino Alto Adige, Puglia, FVG, Abruzzo, Umbria, Val d’Aosta, Calabria, Molise e Basilicata. Prosegue la frenata del numero di guariti, oggi 133 (ieri 164, ma si erano superati anche i 3.000 in un giorno, con un numero di malati però molto superiore), per un totale di 192.241. Per effetto di questi dati, sale per il secondo giorno consecutivo il numero delle persone attualmente malate, +67 oggi (ieri +21), per un totale che arriva a 14.709.

Come ieri, anche oggi si registra un aumento dei ricoveri ordinari, di appena una unità (ieri +5), per un totale che sale a 946. Mentre tornano a scendere le terapie intensive, oggi 2 in meno (ieri +3), e sono 72 in tutto. 13.691 sono le persone in isolamento domiciliare.

Lombardia: 111 positivi e 3 decessi I casi di contagio da coronavirus in Lombardia sono pari oggi a 111, in lieve aumento rispetto ai 98 di ieri, mentre i decessi scendono da 6 a 3. In totale i decessi ora ammontano a 16.700. Tra i positivi 76 sono risultati tali in seguito ai test sierologici, mentre 23 sono classificati come ‘debolmente positivi’.

I tamponi effettuati sono pari a 5855. Tra i nuovi casi di contagio da coronavirus in Lombardia, 23 sono avvenuti nella provincia di Cremona e 22 nel Mantovano. Ieri erano rispettivamente 5 e 17. Nel Milanese invece i positivi oggi sono pari a 12 (ieri 16), mentre a Milano città sono passati da 7 a 9.

Nelle altre province si registrano 17 casi a Bergamo, 10 a Brescia, 5 a Como e Lecco, 2 a Monza Brianza e Varese, zero a Pavia e Sondrio.

A cura di Silvia Camerini – Fotolia

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *