Sono tutti in calo i principali indicatori dell’epidemia di Covid in Italia. A rivelarlo è il bollettino settimanale del ministero della Salute, relativo alla settimana dal 6 al 12 gennaio. Rispetto alla settimana precedente (30 dicembre-5 gennaio), diminuisce sia il numero di casi sia quello di decessi.

I nuovi casi positivi registrati negli ultimi 7 giorni sono 84.076, con un calo del 38,2% rispetto alla settimana precedente (quando erano stati 135.990). I decessi sono 576, -25,7% rispetto al dato precedente (775). Sono stati eseguiti 767.718 tamponi, con un calo del 10,3% rispetto al bollettino precedente (855.823). Il tasso di positività è in calo all’11%, con una variazione di -4,9% rispetto alla settimana precedente (15,9%).

Nelle note dell’ultimo bollettino disponibile, quello del 12 gennaio, si legge che: la Regione Abruzzo riporta che “dal totale dei positivi sono stati eliminati 2 casi in quanto giudicati non casi COVID-19, inoltre dei decessi comunicati in data odierna 2 casi sono avvenuti nei giorni scorsi e comunicati oggi dalla Asl di Pescara“; la Regione Basilicata comunica che “il dato relativo al numero dei ‘Casi in isolamento domiciliare’ e ai ‘Guariti’ è in corso di revisione”; la Regione Campania spiega che “cinque decessi registrati oggi risalgono al periodo compreso tra il 25/12/2022 e il 02/01/2023”; la Regione Emilia-Romagna dichiara che “è stato eliminato 1 caso comunicato nei giorni precedenti in quanto giudicati non casi COVID-19”; la Regione Friuli-Venezia Giulia comunica che “il totale dei casi positivi è stato ridotto di 2 a seguito di un test positivo rimosso dopo revisione del caso”; la regione Umbria fa presente che “1 dei ricoveri non UTI appartengono ai codici disciplina di Ostetricia & Ginecologia e Pediatria e che 90 dei ricoveri non UTI appartengono ad altri codici disciplina di cui 18 in discipline post-acuto, riabilitative (cod. 60, 28, 56, 75)”.

A cura di Silvia Severini – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui