Paulo Dybala entra nella ripresa è si fa subito notare con un Mondogol che elimina il Genoa

Una perla di Paulo Dybala porta i giallorossi ai quarti di finale di Coppa Italia grazie alla vittoria per 1 a 0 sul Genoa. All’Olimpico l’argentino, premiato nel pre partita per la vittoria ai Mondiali in Qatar, resta in panchina per l’intero primo tempo. Mourinho inserisce Bove e conferma Zaniolo dall’inizio della gara.  La prima occasione da gol è della Roma con un’azione tutta in verticale al 21′. Prima Matic, poi Lorenzo Pellegrini, infine tocco in profondità per Abraham che tira a rete ma Josep Martínez salva in angolo.

Al 33′ un’altra opportunità: Matic serve in area di rigore il capitano, che conclude di prima intenzione e colpisce l’incrocio dei pali. Un minuto dopo però è il Genoa a farsi pericoloso: contropiede di Sturaro, Sabelli passa il pallone in area a Güven Yalçın che colpisce di sinistro e va fuori.

Nell’intervallo José Mourinho sostituisce Pellegrini con Dybala. Al 52′ l’argentino fa vedere a tutti di essere in stato di grazia: scarta la difesa avversaria dal limite dell’area e ci prova con uno dei suoi tiri mancini, ma Martinez si tuffa e sventa in calcio d’angolo. Un minuto dopo anche Bove calcia dalla distanza, ma il Genoa si salva di nuovo in corner.

Al 58′ il genoano Coda tenta un destro a giro che non impensierisce Rui Patrício. Al 63′ arrivano le sostituzioni per il Genoa: dentro Criscito e l’ex Strootman. Neanche il tempo di ripartire che Dybala salta mezza difesa rossoblù e trafigge Martinez di sinistro. Allo scadere il Genoa avrebbe una grande occasione per pareggiare: Yalcin trova Aramu, che dagli undici metri tira alto. Roma ai quarti dove incontrerà la vincente tra Napoli e Cremonese.

A cura di Roberto D’Orazi – Foto Lapresse

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui