Dopo la ripartenza del campionato in serie A con il Napoli a farla da padrona, ricomincia anche la Coppa Italia 2022/23 con gli ottavi di finale. Il primo match vedrà l’Inter contro il Parma, poi sarà la volta del Milan pronto a sfidare il Torino. Il tabellone questa settimana prevede anche Fiorentina-Sampdoria e Roma-Genoa. A completare il tabellone la settimana le gare di Napoli, Atalanta, Lazio e Juventus. Tutte le partite si giocheranno tra martedì 10 e giovedì 19 gennaio 2023 con una gara secca ad eliminazione diretta.

La prima sfida degli ottavi di Coppa Italia sarà martedì 10 gennaio. Lo stadio di San Siro ospiterà il match tra Inter e Parma che sarà diretta da Prontera. L’attaccante nerazzurro Romelu Lukaku non sarà a disposizione del tecnico Simone Inzaghi. Il centravanti belga è infatti alle prese con una lieve infiammazione ai tendini del ginocchio sinistro. Chi vince affronterà la vincente di Atalanta-Spezia.

Sarà Rapuano l’arbitro designato per Milan-Torino, la seconda partita degli ottavi di finale che si giocherà in casa dei rossoneri mercoledì alle 21. Chi passa il turno sfiderà la vincente di Fiorentina-Sampdoria

Giovedì 12 gennaio alle 18 si giocherà la partita tra Fiorentina-Sampdoria, arbitrata da Paterna. Chi conquisterà la vittoria se la vedrà con la vincente di Milan-Torino.

Sempre giovedì, ma alle 21, si disputerà il match Roma-Genoa, affidato all’arbitro Feliciani. Chi passa affronta la vincente di Napoli-Cremonese.

Il tabellone degli ottavi si concluderà la prossima settimana. La prima sfida sarà tra Napoli e Cremonese il 17 gennaio alle 21. Chi passerà il turno affronterà la vincente di Roma-Genoa.

Giovedì 19 gennaio sarà la volta di Atalanta e Spezia, che si affronteranno alle 15. Chi passa spiderà la vincente di Inter-Parma.

Sempre il 19 gennaio, alle 18, si sfideranno Lazio e Bologna. La squadra vincitrice dovrà sfidare chi passerà il turno tra Juventus e Monza.

A terminare le partite degli Ottavi di Coppa Italia saranno Juventus e Monza, che si sfideranno a Torino giovedì 19 gennaio alle 21. Chi passa affronta la vincente di Lazio-Bologna.

Simone Tripodi

Il Direttore Responsabile Simone Tripodi – Foto Lapresse

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui