TOP Header adv (728×90)

CONTE FARE TERRA BRUCIATA ALLA MAFIA

“La lotta alla mafia è una battaglia di libertà contro chi vuole confondere la verità con la menzogna e sarà sconfitta dallo Stato”. Lo ha detto il premier Conte, nell’aula bunker di Palermo per l’anniversario di Capaci. Rivolgendosi agli studenti, ricorda che “nel 1992 la mafia non ha colpito solo alcune persone, ma lo Stato”. “Il mio governo è impegnato a combattere la mafia, con tutti gli strumenti.L’obiettivo è fare terra bruciata alla mafia”. La criminalità sfrutta la miseria, aggiunge Conte, perciò “dobbiamo garantire più giustizia sociale”.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *