Prosegue la crescita delle compravendite immobiliari, per il quarto trimestre consecutivo. Nei primi 3 mesi del 2016 l’Istat registra un aumento del 17,9% delle convenzioni notarili per trasferimenti immobiliari a titolo oneroso rispetto all’anno precedente.

Andamento positivo anche per i mutui e le altre obbligazioni con ipoteca immobiliare, in espansione del 29,2%. La crescita nel primo trimestre riguarda sia il comparto dell’abitativo ed accessori (+18,6%), sia i trasferimenti di immobili a uso economico (+8%).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui