TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

CINEMA DI VENEZIA TORNANO LE MAJOR USA

Si E’ ritorno delle Major Usa alla Mostra del cinema di Venezia (1°-11 settembre), chiaro segnale di un cambio di passo solo appena intravisto al Festival di Cannes. Al Lido si fa invece sul serio.

Presenti infatti in selezione ufficiale tre film targati Universal: LAST NIGHT IN SOHO e HALLOWEEN KILLS (entrambi fuori concorso) e, in concorso, IL COLLEZIONISTA DI CARTE.

Ci sarà poi fuori concorso un blockbuster doc firmato Warner, DUNE e, infine, un film Fox-Disney come MONA LISA AND THE BLOOD MOON di Ana Lily Amirpour.

A questo si aggiunga poi il western Usa, squisitamente indie, ovvero OLD HENRY di Potsy Ponciroli. E questo senza contare Netflix che può vantare ben quattro opere: in concorso il film di Sorrentino E’ STATA LA MANO DI DIO, l’esordio alla regia di Maggie Gyllenhaal con THE LOST DAUGHTER, dal romanzo di Elena Ferrante “La figlia oscura”, e l’atteso film di Jane Campion THE POWER OF THE DOG; in Orizzonti Extra poi c’è il regista brasiliano Alexandre Moratto con i suoi 7 PRISONERS.

Di fatto insieme alle major arrivano anche le star, almeno quelle che riusciranno a venire. E’ il caso di HALLOWEEN KILLS con protagonista Jamie Lee Curtis, interprete del film diretto da David Gordon Green, che riceverà al Lido il Leone D’Oro alla carriera, ma vale anche per IL COLLEZIONISTA DI CARTE di Paul Schrader con Oscar Isaac (che vanta il primato di tre film a Venezia), Tiffany Haddish, Tye Sheridan e Willem Dafoe. Che dire poi di DUNE. Nel film di Denis Villeneuve c’è il pieno di star: Timothée Chalamet, Rebecca Ferguson, Dave Bautista, Stellan Skarsgård, Charlotte Rampling, Oscar Isaac, Zendaya, Josh Brolin e Javier Bardem. In MONA LISA AND THE BLOOD MOON di Ana Lily Amirpour troviamo poi Jeon Jong-seo (Burning), Kate Hudson, Craig Robinson ed Evan Whitten.

A cura di Elena Mambelli – Foto Imagoeconomica

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *