TOP Header adv (728×90)

CIAO RAFFAELE MAESTRO DI CALCIO

Ha un nodo alla gola. Da poco in redazione è giunta una notizia che ha lasciato un forte dispiacere al nostro editore per la scomparsa Raffaele Rodoquino, figura storica del Cesena degli anni Manuzzi e Lugaresi. E’ stato uno stretto collaboratore di Montanari suo concittadino di Forlì e vice di Sacchi. Per 10 anni consecutivi ha allenato il nostro direttore editoriale, quando militava nelle giovanili bianconere e quando le partite ufficiali in casa si giocavano all’antistadio adiacente alla vecchia Fiorita.

Raffaele che è stato maestro di calcio per tanti ragazzi si è spento all’età di 87 anni. Le sue origini erano calabresi, ma era entrato nel settore giovanile bianconero nel 1979 come allenatore in 2^ della Primavera partecipando alla conquista di due campionati nazionali nel 1981 e nel 1985. Abbandonato l’incarico tecnico nel 1994, entra nella segreteria del settore giovanile, incarico che divide con quello di dirigente accompagnatore fino alla stagione 2015/16. Le esequie si svolgeranno lunedì alle ore 15 nella Chiesa di Torre del Moro.

Tutta la redazione del giornale con profondo dolore si stringe intorno ai familiari.

Foto Valerio Casadei

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *