TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

CHAMPIONS ROMA-LIVERPOOL 4-2 NON BASTA

Kiev resta lontana un solo passo. Ma è il passo che manda in finale il Liverpool, perché il 4-2 dell’Olimpico con cui la Roma quasi pareggia il 5-2 di Anfield arriva fuori tempo massimo.

I Reds vanno due volte avanti (e chiudono il primo tempo 2-1), ma confermano le gravissime tare difensive. I giallorossi hanno il cuore per rientrare sempre in partita, nonostante fosse determinante non prendere gol. Ma decretano il sorpasso troppo tardi (86′) e non hanno tempo di cercare i supplementari perché il poker arriva all’ultimo secondo del recupero.

Al di là del rammarico, la soddisfazione di aver sfiorato una nuova ‘mission impossible’.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *