TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

CESENALE’ 2021/2022 Cesena Vs Pistoiese

SCOMMETTIAMO?

Su che cosa, direte immediatamente? Sul fatto che qualcuno commenterà l’ennesimo successo del Cesena in questo modo …. Sì, ma era il Teramo …. quasi come se un 4-0 fuori casa sia cosa di tutti i giorni, persino in Serie C!

Certo, perché c’è chi non si accontenta mai, o (ma sono cattivo) preferisce una sconfitta, pur di avere ragione, di poter affermare …. Io l’avevo detto ….
Il primo posto in coabitazione durerà poco? E chi se ne frega …. Ma quanti vorrebbero vedere la propria squadra del cuore in cotanta posizione? Persino i fans juventini gioirebbero per un attuale secondo posto in classifica …. Statene certi!

Ovviamente, ed anche questo ripeto da tanto, bisogna continuare a restare umili, tenere i piedi per terra, dato che, lo sappiamo benissimo, a cadere ci vuole poco ….
Intanto la concorrenza tenta di mantenere le posizioni, pur non senza soffrire e con non poche difficoltà, Ancona docet, ma pure Pescara e Siena, ed i loro tifosi sì che avrebbero di che lamentarsi, e lo faranno di certo, perché tutto il mondo è paese, e Cesana non ha l’esclusiva del lamento ….

Ma torniamo a noi, al Cavalluccio, ad una formazione che non è più solo i “titolari”, ma cammin facendo si sta compattando, amalgamando, nei vecchi come nei giovani; con una condizione in crescita, in chi è partito dal raduno, ma pure degli ultimi arrivati.
E proprio qui viene il bello, dato che uno come Missiroli in quanti ce l’hanno e non solo in C? Ma meglio non dimenticare Rigoni, un altro che la differenza la farà, basta avere un po’ di pazienza.

Se poi consideriamo i “vecchi” andiamo a nozze …. Nardi, Ardizzone, Caturano, Bortolussi, che fa Bomber ma pure …. B!!!
Piedi per terra, umiltà, considerazione degli avversari, Pistoiese in primis, voglia di lavorare e migliorare ogni giorno, queste sono le ricette da seguire e se c’è chi è più forte, pazienza, ma alla fine non ci devono essere rimpianti di nessun genere, neppure a Cesena.
Chi si lamenta faccia pure quello che vuole, compreso rosicare pur di avere ragione, tanto quella, e non solo nel calcio, va e viene, salvo essere fessi.

Il Direttore responsabile Maurizio Vigliani – Foto Luigi Rega

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *