Carlo Bonomi, presidente di Confindustria

Il nostro Paese non può permettersi flat tax e nuovi prepensionamenti“. E’ il messaggio che il presidente di Confindustria Carlo Bonomi, intervenuto all’assemblea generale dell’Unione degli industriali di Varese, invia al governo. Per “il nuovo governo seguire le proprie promesse agli elettori è semplicemente impossibile, perché si rischierà di compromettere la discesa del debito. E quanto più ci si discosterà dal percorso contrattato con l’Europa, tanto più si rischia il risveglio dello spread, visto che la Bce ha comprato titoli aggiuntivi italiani, ma ora questa stampella cesserà“.

A cura di Renato Lolli – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui