Prendi una squadra allo sfascio, chiama a guidarla un allenatore definitivo “bollito” poi siediti e stai a guardare cosa succede ….
Uno dice …. il Real è sempre il Real …. Cosa vera, ma sino ad un certo punto, perché il Real nell’estate 2021 sembrava una squadra destinata a fare poca strada, in campionato come in Champions ….

Se poi ne affidavi la guida tecnica a Carlo Ancelotti, le possibilità di andare incontro ad una stagione fallimentare, secondo i soloni, si moltiplicavano ancora di più …. Poi, come diceva il poeta …. c’è il campo e lì le chiacchiere stanno a zero, come la competenza di molta gente, addetti ai lavori del meno!
Oggi le Merengues hanno vinto il campionato e sono in finale di Champions, dopo aver fatto fuori Chelsea, PSG e Manchester City, ovvero la crema dell’Europa che conta …. altro che giocare per entrare almeno nelle prime quattro ….
A Napoli non si danno pace, manco la cabala e gli scongiuri sono serviti per il malocchio su Carletto, uno che ha vinto il campionato in tutte le nazioni che contano in Europa ….

Uno a cui loro hanno dato il benservito per Gattuso e poi Spalletti, due che possono vincere al bingo e che in Champions, ammesso di andarci, vanno fuori al primo turno!
Certo, Carletto ha “culo” perché si poteva buttare il pallone in tribuna e tutto sarebbe stato diverso, ma se questo non succede e tu fai due gol in due minuti, quello è culo?
Ed hai vinto di tutto, dappertutto, quello è culo o c’è gente, i soloni, che dovrebbe cambiare mestiere e state zitti per il resto della loro vita?

Alla faccia del bollito, caro Carletto, e se poi anche la fortuna è dalla tua parte è solo perché tu la fortuna vai a cercarla, mica come i padreterni della sconfitta, o quelli che si siedono sullo scranno alto per uscire agli ottavi di Champions come fosse un gran risultato!
Tra il Real e l’ennesima Coppa c’è il Liverpool, mica pizza e fichi, ma comunque andrà sarà sempre un capolavoro di bravura, alla faccia di quelli bolliti davvero!

Il Direttore responsabile Maurizio Vigliani – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui