Un autobus che trasportava i giocatori di una squadra di calcio dilettanti e un gruppo di loro tifosi è precipitato in una scarpata nello Stato messicano di Veracruz. Nell’incidente, avvenuto nella zona montuosa di Atoyac, si contano 20 morti e alcuni feriti. Il pullman era partito da Camaron de Tejeda, diretto a Cordoba, dove la squadra era attesa per una partita. I superstiti hanno riferito che il sinistro sarebbe stato causato dall’errore dell’autista nell’abbordare una curva.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui