L’Unione Europea si rammarica della decisione del Regno Unito di lasciare l’alleanza, ma considera Londra come uno dei suoi partner chiave. Lo ha detto il capo della politica estera europea Josep Borrell.
“Sebbene l’Unione europea, e io personalmente, ci rammarichiamo moltissimo della decisione, rispettiamo pienamente questa scelta e siamo pronti ad andare avanti”, ha detto.
Alla mezzanotte scorsa il Regno Unito ha lasciato l’Unione europea dopo 47 anni insieme, compresi tre anni e mezzo di post referendum.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui