Sale il numero delle persone morte in Brasile in seguito al crollo di una scogliera precipitata sopra a tre barche di turisti nel lago Furnas nello stato di Minas Gerais. L’ultimo bilancio ufficiale è “undici morti e tre dispersi”, ha detto ieri il portavoce dei vigili del fuoco di Minas Gerais Pedro Aihara. Altre 32 persone sono rimasti ferite: nove sono state ricoverate in ospedale.

Squadre di soccorso, tra cui un gruppo di sub e membri della Marina brasiliana, sono intervenute sul posto, tra i turisti in preda al panico per aver assistito impotenti alla scena di un grande frammento di roccia staccarsi da un burrone e precipitare sopra alle tre barche.

A cura di Stefano Severini – Foto Getty Image

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui