OPERATORI BASF DURANTE TEST SU SEMICONDUTTORI NEL CENTRO DI RICERCA DI PECHINO SEDE BASF A FREEPORT IN CINA CENTRO BASF BADISCHE ANILIN UND SODA FABRIK PETROLCHIMICO INDUSTRIA PETROLCHIMICA STABILIMENTO SEDE PRODUZIONE E LAVORAZIONE PETROLCHIMICA COMPAGNIE CHIMICHE COMPAGNIA CHIMICA

Botta e risposta tra Ue e Cina sull’offerta di vaccini gratis al gigante asiatico da parte di Bruxelles.
Pechino rifiuta e il ministro degli Esteri italiano Tajani replica: “Nulla di offensivo“.

Il 4 gennaio vertice Ue per elaborare una “risposta congiunta” contro l’impennata di positività che si è registrata in Cina dove ci sarebbero migliaia di morti. Continuano a calare i casi in Italia, anche se meno delle scorse settimane, e torna a scendere anche il numero dei decessi, come negli altri paesi europei che anche se a rilento stanno continuando a vaccinare i più fragili con la quarta dose per cercare un’immunità tra i paesi membri.

A cura di Elena Giulianelli – Foto ImagoEconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui