La Borsa di Milano a piazza Affari

Dopo le forti crescite di ieri, gli investitori si alleggeriscono sull’azionario e in questo clima piazza Affari cede un punto e mezzo, mentre gli altri listini perdono intorno al punto percentuale.

Stabili i prezzi di gas e petrolio, rispettivamente a 165 euro al megawattora e a 91 dollari il barile per il Brent. Si attende un’apertura debole da parte di Wall Street.

In evidenza a Piazza Affari il titolo Saipem, mentre bancari, energetici e industriali mostrano perdite sensibili.

Oro stabile poco sopra i 1700 dollari l’oncia. L’euro recupera sul dollaro e si porta poco sopra quota 0,99.

A cura di Renato Lolli – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui