TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

BOOM PER GLI AGRITURISMO

Triplicano gli incassi nel primo weekend di riapertura anche al chiuso nei circa 360mila bar, ristoranti, pizzerie e agriturismi italiani che possono finalmente apparecchiare tutti i coperti disponibili, all’aperto e al chiuso, a vantaggio dell’intera filiera con cibi è vini invenduti dopo il lungo stop and go.

E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti nel sottolineare che si tratta di una svolta che fa salire ad oltre 7 milioni l’offerta totale di posti al tavolo a disposizione di cittadini e turisti lungo la Penisola, garantendo protezione al coperto anche dove ha colpito il maltempo.

Nel weekend in cui si realizza la maggior parte del fatturato settimanale, si tratta di una boccata di ossigeno per la maggioranza di locali che – sottolinea la Coldiretti – non dispone in Italia di spazi aperto soprattutto nei centri storici delle città dove, nonostante le facilitazioni concesse dai comuni per la pandemia, i coperti disponibili sono limitati tra marciapiedi e traffico. Intanto è boom per gli agriturismo, Emilia Romagna, Umbria, Toscana, le regioni più richieste.

A cura di Renato Lolli – Foto Teleromagna

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *