BORIS JOHNSON

Boom di contagi da coronavirus nel Regno Unito. In 24 ore ne sono stati registrati 12.594, secondo le cifre diffuse dal governo britannico. Le vittime sono 19, secondo quanto riporta la Bbc. Il dato arriva all’indomani di una giornata di caos nei conteggi, da cui è emerso che circa 16.000 casi tra il 25 settembre ed il 2 ottobre non erano stati conteggiati. Il premier Boris Johnson, ha già lanciato un nuovo appello e si sta preparando con un emendamento per chiudere i locali entro le 21 con l’obbligo di mascherine anche all’aperto.
Se i dati continuassero a crescere in modo così esponenziale non è escluso un nuovo lockdown per il Regno Unito.

A cura di Elena Giulianelli – Foto Imagoeconomica

Nella foto in alto BORIS JOHNSON

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui