JAIR MESSIAS BOLSONARO

Il nostro sogno continua, più vivo che mai“. Così il presidente uscente del Brasile, Jair Bolsonaro, parlando per la prima volta da quando domenica sera è stato sconfitto al ballottaggio da Inacio Lula da Silva.

Siamo per l’ordine e il progresso“, ha aggiunto il leader di destra, sottolineando che “continuerà ad obbedire alla Costituzione” ma senza precisare se riconosce la sconfitta e senza rendere note le sue prossime mosse. “Capisco le proteste motivate dall’indignazione. Ma non vanno usati metodi della sinistra“.

A cura di Elisabetta Turci – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui