Blitz antidroga in provincia di Catania da parte del comando provinciale dei carabinieri di Catania e della compagnia di Gravina, coordinati dalla Dda. Eseguite 17 misure di custodia cautelare.

Disarticolata un’organizzazione criminale che trafficava cocaina e marijuana ed era guidata da un detenuto del carcere di Caltagirone attraverso un telefono cellulare.

Tra i clienti anche percettori del Reddito di cittadinanza. Tra i fornitori un incensurato che usava il Caf da lui gestito nel centro di Catania.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui