TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

BITCOIN INARRESTABILE LE BANCHE TREMANO

Il Bitcoin continua ad aggiornare il proprio record: venerdì 8 gennaio ha superato i 41.000 dollari, dopo aver oltrepassato il giorno precedente, per la prima volta, i 40.000 dollari. Il record è aggiornato a 41.763 dollari, con la valutazione in seguito scesa a 40.931 dollari (+3,37%). Domenica 4 aveva superato i 34.500 dollari, dopo aver quasi quadruplicato il proprio valore nel 2020, grazie all’interesse dimostrato dai grandi investitori, al via libera al suo uso da parte di PayPal e alla disponibilità limitata.

Solo il 16 dicembre scorso, la criptovaluta superava per la prima volta i 20.000 dollari. Il 30 novembre raggiungeva i 19.786 dollari, superando il precedente primato di 19.783 dollari che resisteva da quasi tre anni. Grazie agli ultimi record, la capitalizzazione di mercato di tutte le criptovalute ha superato ieri per la prima volta i 1.000 miliardi di dollari, secondo i dati di Coindesk.

A cura di Renato Lolli – Foto Imagoeconomica

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *