Il giudice Elisabeth McHugh ha annunciato pubblicamente che Bill Cosby, il celebre attore americano accusato da una donna di averla abusata sessualmente nel 2004, verrà processato.

Tale reato potrebbe costare al famoso “papà” dei Robinson fino a 10 anni di carcere; Cosby era tornato ieri in tribunale in Pennsylvania per un’udienza nella quale il giudice doveva decidere se ci fossero elementi sufficienti per un processo penale per aggressione sessuale.

La vittima, Andrea Constand, non era presente, e in aula è stata letta la denuncia alla polizia, nella quale la donna sostiene di essere stata abusata dall’attore nel 2004 dopo che le aveva somministrato alcune pillole e le aveva fatta bere vino. Cosby, 78 anni, ha ribadito che si trattava di un rapporto consenziente e che in precedenza i due avevano già fatto “petting” insieme.

Alla fine, il nuovo procuratore, Kevin Steele, ha ritenuto che vi fossero elementi sufficienti per aprire un processo. Nei confronti dell’attore, inoltre, pendono altre denunce analoghe, ma tutte davanti a giurisdizioni civili.

L’Ap ha anche pubblicato estratti dell’audizione di Cosby nel 2005, durante la quale il comico racconta che nel 2000 aveva avuto relazioni sessuali con una modella di 17 anni, una delle cinque o sei che un’agenzia gli inviava ogni settimana nel suo studio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui