Il leader di FI, Berlusconi, in un videomessaggio su Facebook, illustra il programma concordato con Lega e FdI e firmato anche da Noi con l’Italia-Udc. “Uniti si vince”, sottolinea.

Priorità è la riforma del fisco, afferma. Poi assicura: in caso di vittoria “i primi provvedimenti del nostro governo saranno quelli della creazione di posti di lavoro stabili, con la decontribuzione dei contratti di apprendistato e di primo impiego, soprattutto per i giovani, e quelli di vigoroso contrasto della povertà”. L’Italia deve “ripartire, no tassa sulla prima casa che deve essere impignorabile e via il bollo auto una tassa ingiusta”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui