Il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi si candida per il Senato

Alla domanda delle sua candidatura al Senato il cavaliere di Arcore risponde: “Ci sto pensando, perché ho avuto  pressioni da parte di tantissime persone, non solo da parte di Fi.  Quindi penso che alla fine mi candiderò al Senato“. Lo ha detto il  presidente di Fi, Silvio Berlusconi, ospite di “Radio Anch’io” su  Radio Raiuno.

La preoccupazione dell’Europa per la vittoria della destra “ho l’impressione che sia enfatizzata dalla sinistra italiana. Il Pd sembra impegnato a creare un nuovo Comitato di liberazione nazionale contro quello che loro chiamano le destre. Questo non fa bene al paese e nè alla qualità del dibattito politico. La presenza di FI nel governo sarà garanzia di atlantismo e europeismo. Dovrebbe essere la sinistra ad avere qualche imbarazzo, visto che Fratoianni ha votato contro l’allargamento della Nato“.

A cura di Elisabetta Turci – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui