CYBERSECURITY WEB NETWORK SICUREZZA INFORMATICA PROTEZIONE SERVER COMPUTER DISPOSITIVO DISPOSITIVI SISTEMA ELETTRONICO SISTEMI ELETTRONICI DATI INFORMAZIONI ELETTRONICHE PERSONALI INTERNET MOBILE TABLET

Un attacco hacker ai server dell’Agenzia regionale di sanità (Ars) della Toscana ha causato la distruzione di numerosi dati epidemiologico-statistici, ma i tecnici sono al lavoro per il loro recupero da backup, dove erano stati salvati.

Secondo quanto si spiega da fonti della Regione, nessun dato è stato rubato e l’attacco non ha riguardato dati sensibili sanitari personali poiché l’Ars non li tratta nelle sue attività di studio. L’attacco risalirebbe a circa due giorni fa e sta rallentando il lavoro degli operatori dell’Ars. Prevista una denuncia alla polizia postale.

A cura di Elena Giulianelli – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui