Un uomo di 55 anni è morto nel primo pomeriggio di oggi dopo essere precipitato sul versante sud del Monte Vettore mentre era in volo col parapendio.

A dare l’allarme è stato un parapendista che era con lui e che ha contattato il 118. Sul posto sono giunte le squadre della stazione di Ascoli Piceno del Soccorso Alpino e Spelologico, i vigili del fuoco e i sanitari del 118. Inutili i tentativi di rianimazione eseguiti dal medico sul posto, alla presenza del tecnico di Elisoccorso del Cnsas.

L’uomo è morto poco dopo esser stato elitrasportato a Forca di Presta, a causa dei numerosi traumi riportati nell’impatto.

A cura di Elena Mambelli – Foto Repertorio

Redazione IL POPOLANO

La Cesenate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui