Snoopy

Dalla mente geniale di Charles M. Schulz nacque quel fenomeno intramontabile chiamato “Peanuts”: dal 1950, per ben 50 anni, il talentuoso fumettista disegnò le strisce contenenti le avventure di Charlie Brown e compagni, fino al giorno della sua scomparsa, nel 2000. Schulz chiese nel suo testamento che i personaggi dei Peanuts rimanessero genuini e che non si disegnassero nuove strisce basate sulle sue creature.

Le ultime volontà di Schulz sono state rispettate fino ad oggi e “Peanuts” è stato pubblicato su 1600 quotidiani in 75 paesi.

Ora, per la prima volta, arriveranno nelle sale cinematografiche Charlie Brown, Lucy, Linus, Snoopy e company, in 3D. Snoopy&Friends è la pellicola diretta da Steve Martino presentato in anteprima al Lucca Comics&Games, nelle sale dal 5 novembre.

Nel film, Snoopy, uno degli amici a 4 zampe più amati di sempre, si lancia nella missione più grande della sua vita, inseguendo nei cieli il Barone Rosso, suo acerrimo nemico. Il suo miglior amico, Charlie Brown, il bimbo dalla testa rotonda timido e introverso, si troverà coinvolto in un’impresa epica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui