TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

ANELLI ACCETTARE QUALSIASI VACCINO

Per difendersi dal Covid l’arma è il vaccino. Forte l’appello lanciato da Filippo Anelli, presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei medici: “Sollecito tutti ad avere fiducia nella scienza e ad affidarsi ai medici per la scelta del vaccino”: “Nel caso di AstraZeneca – spiega – la raccomandazione di utilizzo per gli over 60 è legata ad un orientamento di grande prudenza”.

L’arma del vaccino, dice, “funziona ed è l’unica vera via per uscire dall’emergenza”. “Grazie alla vaccinazione di tutti i medici – sottolinea – la mortalità nella nostra categoria si è abbattuta del 95%. Ogni mese registravamo tra 40 e 60 decessi. A marzo ne sono stati 10, nei 10 giorni di aprile 1”.

E in particolare su AstraZeneca, il presidente Fnomceo evidenzia il fatto che “tra le migliaia di insegnanti pugliesi cui è stato somministrato il vaccino anglo-svedese non si siano registrati casi di effetti collaterali gravi. In un contesto in cui la mortalità per Covid è altissima, il primo vaccino che vi propongono, qualsiasi esso sia – ribadisce Anelli – è la via migliore per tutelare la vostra salute.

I dati sulla sorveglianza sanitaria hanno addirittura dimostrato che il vaccino AstraZeneca ha una funzione protettiva maggiore di altri per gli ultrasessantenni”.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *