Atterraggio d’emergenza in Uzbekistan per un aereo dell’Egyptair, in volo dal Cairo a Pechino, a causa di un allarme bomba.

A riferire la notizia sono state fonti della compagnia. Il volo 995 era partito dal Cairo con destinazione Pechino, e l’allerta bomba è stata dichiarata tre ore dopo il decollo. Un anonimo ha chiamato la sicurezza dell’aeroporto avvisando della presenza di un ordigno esplosivo a bordo dell’aereo. La compagnia a quel punto ha informato il pilota dell’emergenza e ha chiesto di fargli compiere un atterraggio d’emergenza nel più vicino aeroporto.

Dopo l’atterraggio, i 118 passeggeri sono stati evacuati e gli artificieri hanno cominciato il loro lavoro ispezionando i bagagli e i passeggeri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui