TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

ALBERTO DI MONACO DISPOSTO A TUTTO

Alberto è pronto a qualsiasi sacrificio per sua moglie Charlene di Monaco, anche spendere 300mila euro per una terapia che possa farle superare lo stato di esaurimento fisico e mentale in cui si trova, dopo la grave infezione che l’ha colpita lo scorso maggio.

Alberto di Monaco in una recente intervista a Paris Match ha chiarito che Charlene non soffre di un male incurabile, ma che l’infezione a naso, gola e orecchie che l’ha costretta a tre interventi l’ha molto spossata. Per questo in accordo con lei e con le famiglie di entrambi è stata ricoverata in un luogo fuori Monaco.

Per il momento nessuno sa dove si trovi di preciso Charlene, indiscrezioni dicono che sia ricoverata in una clinica in Svizzera. D’altro canto, pare certo che il Principe non abbia esitato a spendere una fortuna affinché sua moglie possa ricevere le migliori cure.

Con un comunicato ufficiale il Palazzo ha dunque fatto sapere che almeno fino a Natale, Charlene di Monaco non parteciperà a eventi pubblici per permetterle di recuperare totalmente. La Principessa ha bisogno di tranquillità e assoluto riposo ed è quello che Alberto vuole garantire a sua moglie. Perciò, nessuno sa dove sia. Per altro un amico di Charlene ha recentemente dichiarato che la Principessa è quasi morta in Sudafrica.

A cura di Samanta Costantini – Foto Imagoeconomica

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *