GIORGIA MELONI PRESIDENTE DEL CONSIGLIO, EDI RAMA PRIMO MINISTRO DELL'ALBANIA

L’Ambasciata Italiana a Tirana, Capitale dell’Albania, ha dichiarato: “Su indicazione del Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, abbiamo provveduto a saldare il conto lasciato non pagato da un gruppo di turisti italiani presso un ristorante della città di Berat. Gli italiani rispettano le regole e saldano i propri debiti e ci auguriamo che episodi di questo genere non si ripetano“.

Così si è concluso il “vergognoso e deprecabile” atto commesso da 4 turisti italiani che, dopo aver consumato il pranzo – costo totale 80 Euro – si sono dileguati per evirare di saldare il conto. Le videocamere li hanno però filmati.

Tale vicenda, tra l’altro, è “emersa” durante il soggiorno della Premier Giorgia Maloni in Albania.

La Stampa, quotidiano italiano, aveva intervistato il Premier albanese Edi Rama, che, in un commento sulla situazione, ha raccontato un episodio emerso proprio in quei giorni nel suo Paese: “Sui media albanesi e su TikTok non si parlava d’altro che di un gruppo di italiani scappati da un ristorante a Berat senza pagare. Il proprietario ha minimizzato. Quando l’ho raccontato a Giorgia, tutti ridevano, tranne lei. Ha fatto il muso e ha ordinato all’ambasciatore: Vada a pagare il conto di questi imbecilli, per favore, e faccia un comunicato! L’Italia non può perdere il rispetto così,”.

Il Video tramesso, che immortalava il momento della fuga dal locale, ha fatto “clamore” sui media albanesi, e ovviamente è diventato “virale”.

Il proprietario del ristorante si è dichiarato sorpreso dal fatto e ha detto: “Non ci era mai successo. Speriamo che facciano qualcosa di buono con quei lek”.

E’ giusto ricordare che tale “conto” la Premier Giorgia Meloni lo ha saldato a sue spese!

Inoltre la nostra Premier ha ottenuto un “sì” per l’Expo 2030 dal Premier Edi Rama.

Come sempre, la Sinistra, all’opposizione, non si smentisce e approfitta di ogni occasione per “ferire” il Governo Meloni con una sconcertante dichiarazione che merita essere pubblicata: “L’ultima incredibile prodezza patriota del nostro governo è questa: alcuni italiani in vacanza a Berat in Albania escono senza pagare dopo una cena in un locale. Il Premier Edi Rama si lamenta con Meloni e lei chiede all’ambasciata di Tirana di saldare con i soldi dei contribuenti. Ecco l’estrema frontiera del populismo: tutti impuniti, tanto paga Giorgia. Se Giorgia voleva fare la paladina dell’italianità ci è riuscita benissimo: fai come ti pare, tanto paga Pantalone.”

Riccardo Magi di + Europa, Osvaldo Napoli del gruppo Calenda, Lia Quartapelle, del PD, si associamo immediatamente a tale infamante dichiarazione e vengono subito “smentiti” dalla dichiarazione ufficiale dell’Ambasciata italiana in Tirana: che riafferma: “Niente soldi dei contribuenti, ha pagato Meloni».

Solo la cultura e la capacità della Sinistra possono permettersi figure di questo genere e a livello internazionale.

A cura di Pier Luigi Cignoli – Foto Imagoeconomica

Editorialista Pier Luigi Cignoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui