PRIMA PORTA CIMITERI CIMITERO DEI BAMBINI MAI NATI CROCE CROCI CAMPO CAMPI SANTO SANTI ORSACCHIOTTO ORSACCHIOTTI PUPAZZO PUPAZZI PELUCHES

“Ieri a Kabul otto fratelli, 4 maschi e 4 femmine che avevano perso entrambi i genitori, sono morti di fame. Avevano tra i 18 mesi e gli 8 anni”. Lo afferma Save the Children che ha analizzato i dati delle Nazioni Unite, secondo i quali in Afghanistan i bambini soffrono la fame ogni giorno di più e le persone che raggiungeranno livelli di fame di crisi o di emergenza aumenteranno del 35% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

A cura di Stefano Severini – Foto Imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui