Carlo Tognoli ex sindaco di Milano, ministro e deputato del Psi ed europarlamentare, è morto questa mattina nel capoluogo lombardo, dove era nato il 16 giugno 1938.

Tognoli si è spento a 82 anni nella sua abitazione. A novembre scorso aveva contratto il Covid, mentre si trovava ricoverato all’ospedale Gaetano Pini per la frattura del femore. Era stato dimesso pochi giorni fa.

Ha guidato Milano per dieci anni, dal 1976 al 1986, aggiudicandosi il titolo di più giovane sindaco della città: aveva solo 38 anni. E’ stato ministro del Turismo con Giulio Andreotti e ministro per i Problemi delle Aree Urbane con Giovanni Goria e Ciriaco de Mita.

La famiglia ha comunicato la notizia della sua morte.

A cura di Renato Lolli – Foto imagoeconomica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui