Ero innamorato”.Questo ha detto al gip nel carcere di Roma, l’insegnante del liceo Massimo di Roma arrestato per molestie e abusi su una studentessa di 15 anni.

 

“Era un rapporto consenziente e mai in 25 anni di insegnamento mi è successa una cosa del genere”, ha detto nell’interrogatorio di garanzia il docente, che è stato sospeso dal servizio.

Chiedo scusa a tutti, a cominciare dai genitori della ragazza. Ho tradito me stesso, gli studenti, i miei colleghi e l’Istituto”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui