*NON PAGARE LE TASSE.*
 Esprimiamo il nostro profondo disappunto per le quelle persone che sono evasori totali e parziali delle tasse.  Rubare tasse allo stato non solo è illegale, ma danneggia l’intera società. *Le tasse sono fondamentali per sostenere servizi pubblici essenziali, come la sanità, l’istruzione e la sicurezza.*
D’altro canto, vogliamo esprimere il nostro plauso ai pensionati che, con il loro duro lavoro nel corso degli anni, hanno contribuito alla costruzione della nazione. Loro le tasse le hanno *sempre pagate e meritano rispetto e riconoscimento per il loro impegno e sacrificio.*
È importante riflettere sulle nostre azioni e sulle conseguenze che hanno sulla comunità. *Spero che  possiamo trovare la strada per contribuire positivamente alla società anziché danneggiarla.*
*LA PRIMAVERA.*
 *La primavera,
finalmente il tuo respiro leggero si diffonde nell’aria,* portando con sé la promessa di giorni luminosi e sereni. I fiori si sono aperti al tuo soffio gentile, trasformando il grigio dell’inverno in un’esplosione di colori e profumi. Ora Maggio è il mese delle rose, fioriscono,
sul tenero petalo e s’accendono  di
colori vivaci, profumi intensi,
nei giardini, nei viali, tra i recinti in mezzo al verde,
rosse come il fuoco, bianche come la neve, il loro incanto è lieve ed è  la stagione della rinascita, dell’attesa che si scioglie in speranza e il mondo si riempie di vita e di sorrisi. Benvenuta, dolce *Primavera, sei attesa con gioia e accolta con amore e portaci una estate sopportabile*.
A cura di Paolo Gabellini – Foto ImagoEconomica 
Redazione IL POPOLANO

La Cesenate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui