Serie B

Scende in campo nel weekend anche la serie B
Stasera alle 19 si affrontano Pescara e Pro Vercelli, in una sfida in cui gli abruzzesi devono vincere per non perdere la vista sulla zona playoff.
Alle 21 invece sfida di metà classifica tra Vicenza e Novara.
Domani in campo le altre squadre.
Il Crotone capolista andrà ad Ascoli per confermare la sua leadership.
Più complicata la sfida tra il Cagliari secondo e il lanciato Trapani, rivelazione di questo campionato finora. Isardi scendono in campo col coltello tra i denti, pronti a rimediare alla sconfitta contro il Novara di scorsa settimana.
Il super Cesena di Drago, secondo insieme ai sardi, è ospite della Salernitana in un match difficile in tutti i sensi.
In primis da valutare le condizioni metereologiche e del campo, dato il mal tempo che sta investendo la parte meridionale della Penisola.
Inoltre il Cesena deve guarire dal mal di trasferta di cui soffre. Sconfitta contro l’Entella, il Cagliari e pareggio senza gol col Perugia è l’impietoso bilancio bianconero nelle gare fuori dal Manuzzi, un fortino finora inespugnato. Drago dovrebbe far scendere in campo gli stessi undici che hanno ben impressionato contro lo Spezia, con Djuric rilanciato dopo la prima vera grandissima prestazione da quando veste bianconero, coronata anche dal gol su rigore.
Spezia-Avellino è un’altra di quelle sfide il cui esito sembra scontato. I liguri vogliono vincere dopo la figuraccia rimediata contro il Cesena che gli ha strappato il secondo posto. Per ottenere i tre punti però servirà certamente un’altra squadra rispetto a quella vista lunedì sera.
Il Bari affronta l’Entella.
Il Livorno in caduta libera, vuole risalire la china e spazzare via tutte le critiche che gli sono piombate improvvisamente addosso nelle ultime settimane. Panucci ha la rosa al completo da sfruttare e contro il Modena non sono ammessi passi falsi per non perdere ulteriore terreno.
Le altre partite: Brescia-Lanciano, Como-Latina, Ternnana-Perugia.

A cura di Giacomo Biondi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui