Il nuovo acquisto bianconero Mattia Mustacchio

Il Cesena FC comunica di aver definito l’acquisizione del calciatore Mattia Mustacchio. Il laterale di centrocampo arriva a titolo temporaneo dalla Pro Vercelli con diritto di opzione in favore del club bianconero.

Nato a Chiari il 17 maggio 1989, Mustacchio cresce nel settore giovanile del Brescia prima di passare alla Sampdoria con cui, a livello Primavera, conquista campionato e Supercoppa. Con la formazione blucerchiata esordisce anche in Serie A nella stagione 2008/09, collezionando cinque presenze. All’inizio di quella successiva viene ceduto all’Ancona in serie B e, sempre nel campionato cadetto, veste le maglie di Varese, Vicenza (tre campionati) e Ascoli dove conquista una promozione in Serie A al termine del campionato 14/15.

Nel successivo torneo cadetto stabilisce, nelle file della Pro Vercelli, il suo record di reti (sette), bissato la stagione successiva quando lo divide tra la squadra piemontese e il Perugia. Dopo un altro campionato e mezzo con gli umbri, e una breve esperienza nel Carpi, nella stagione 2019/20 viene acquisito dal Crotone e, con tre reti, contribuisce alla promozione in Serie A dei calabresi. Seguono le due stagioni nell’Alessandria, la prima delle quali coronata con la terza promozione in carriera, questa volta in Serie B dove, nello scorso campionato ha collezionato 34 presenze. Complessivamente, con le 19 nella Pro Vercelli nella prima parte della stagione in corso, sono diventate 400 le partite tra i professionisti corredate da 43 reti.

Mustacchio prenderà la maglia col numero 23 e da domattina sarà a disposizione del tecnico Domenico Toscano per il suo primo allenamento in bianconero.

A cura di Enrico Marinò – Foto Luigi Rega

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui