L’Istat rileva che nel 2021 i senzatetto iscritti in anagrafe sono 96.197. Solo il 38% di questi sono stranieri e oltre la metà proviene dall’Africa. Si tratta soprattutto di uomini, con un’ età media di 41.6 anni, che sale a 45.5 anni per i soli italiani.

La Federazione organismi per i senza fissa dimora ritiene “un segnale positivo” il censimento Istat, perché dà visibilità a una popolazione che sfugge alle statistiche. I senzatetto si concentrano soprattutto nelle grandi città, Roma in testa (23%), poi Milano (9%).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui