Sollevato dall’incarico Fulvio Flavoni: l’ex estremo difensore bianconero (al Cesena dal 1997 al 2000) ha firmato un contratto fino al termine di questa stagione.

Il Cesena FC comunica di aver sollevato Fulvio Flavoni dall’incarico di preparatore dei portieri della prima squadra, che a partire da oggi viene affidato a Cristiano Scalabrelli. Nato a Manciano (Grosseto) il 28 novembre 1970, Scalabrelli ha firmato un accordo con il club fino al 30 giugno 2023 e torna così in bianconero dopo aver difeso la porta del Cavalluccio per 114 partite tra il 1997 e il 2000. Terminata nel 2009 la carriera tra i pali, Scalabrelli ha ricoperto l’incarico di preparatore dei portieri prima alla Giacomense e successivamente, per nove stagioni, alla Spal.

Cristiano Scalabrelli il novo preparatore dei portieri del Cesena Fc

Fare il bene del Cesena è la nostra unica priorità” – ha dichiarato il co-presidente Robert Lewis  – e anche in questo caso, alla base della decisione, c’è la volontà di alzare l’asticella in un ruolo, quello del preparatore dei portieri, in cui abbiamo riscontrato margini di miglioramento. Abbiamo esaminato vari profili fino a quando è venuta fuori la possibilità di avere una figura di alto livello come quella di Scalabrelli che ha contribuito alla maturazione di portieri come Meret e Berisha, Milinkovic-Savic e Gomis: siamo certi che sia la persona giusta per aiutarci a fare un salto di qualità. Quanto a Flavoni, a lui mi lega un lungo rapporto di amicizia e, anche in ragione di questo, gli è stato proposto di restare all’interno del club con un altro ruolo: starà a lui fare la scelta migliore per il prosieguo della sua carriera professionale”.

A cura di Enrico Marinò Responsabile Ufficio Stampa Cesena Fc – Foto Luigi Rega

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui