L'esultanza del belga Batshuayi - Foto Getty Images

La nazionale Belga batte il Canada 1-0 nel match valido per la prima giornata del Gruppo F dei Mondiali di Qatar 2022. Vittoria che non riflette le prestazioni delle due squadre, con il Canada più costruttivo nel giocare la palla a terra con buoni fraseggi, ma tra sfortuna e errori non riesce a finalizzare. Al Belgio, autore di una gara accorta e con poca profondità di campo, basta una ripartenza veloce: lancio di 40 metri verso Batshuayi che al 44′ azzecca il sinistro: 1-0.

Il Canada può recriminare sui propri errori e sulle decisioni discutibili dell’arbitro Sikazwe. Il Var assegna in apertura un rigore ai nordamericani per un evidente fallo di mano di Carrasco, dal dischetto Davies si fa incredibilmente ipnotizzare da Courtois. Ci sarebbero altri 2 rigori per il Canada, ma l’accoppiata arbitro-Var non sanziona nulla. La ripresa è bloccata, succede poco o nulla: il Belgio controlla, il Canada non fa più nulla per rimediare.

A cura di Roberto D’Orazi – Foto Getty Images

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui