TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

VISCO PROSPETTIVE ECONOMICHE MENO FAVOREVOLI

Esistono “fattori di rischio rilevanti” sulle prospettive dell’economia italiana, legati alla situazione internazionale e alla “incertezza sulla crescita” e “sull’orientamento della politica di bilancio nonchè sulla ripresa di un percorso credibile di riduzione del peso del debito pubblico sull’economia”.

Questa in sintesi la preouccupazione reale lanciata dal governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco al 25esimo congresso Assiom Forex . “Le prospettive dell’economia italiana – ha sottolineato Visco – sono oggi meno favorevoli di un anno fa. Sono gravate da rischi al ribasso che hanno in parte origine estera, ma che continuano a riflettere in misura significativa le debolezze proprie del nostro paese. Il benessere delle famiglie dipende da numerosi fattori ma è cruciale la capacità di crescita dell’economia”-

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *