TOP Header adv (728×90)

VENDITTI: AUGURI E… NUOVO ALBUM

venditti

L’8 marzo non si festeggia solo la festa della donna, ma anche il compleanno di un grande artista italiano: Antonello Venditti, nato a Roma nel 1949 è uno tra gli artisti italiani con il maggior numero di dischi venduti con circa 30 milioni di copie. Il suo repertorio di canzoni spazia da quelle d’amore a quelle di forte impegno sociale.

Le prime canzoni le compone da giovanissimo: “Roma capoccia” e “Sora Rosa”, in dialetto romanesco, compaiono nell’album “Theorius campus” del 1972.
Alla fine degli anni Sessanta, Venditti inizia a esibirsi nel celebre locale trasteverino Folkstudio, e si lega al circuito musicale impegnato cittadino. Qui conosce Giorgio Lo Cascio e Francesco De Gregori.

Nel 1979, dopo il grande successo dell’album “Sotto il segno dei pesci”, esce “Buona domenica”, in stretta collaborazione con il talentuoso sassofonista Gato Barbieri.

Venditti non si è occupato unicamente di musica; uomo eclettico per natura, nel 1996, insieme a Francesco De Gregori, partecipa alla campagna elettorale dell’Ulivo di Walter Veltroni.

Nel 2003 è in prima linea, nel suo vecchio liceo, “Giulio Cesare”, per la campagna di cancellazione del debito dei paesi poveri. Nel 2009 viene pubblicata dalla Mondadori l’autobiografia di Venditti, dal titolo “L’importante è che tu sia infelice”.

Nel 2011 esce l’album “Unica”.

Ora, a quattro anni dall’ultimo album, Venditti regala una grande sorpresa ai suoi fan, con un nuovo album di inediti dal titolo “Tortuga”. L’uscita è prevista per il 21 aprile 2015, ma già da domenica 8 marzo è possibile ascoltare il primo singolo: “Cosa avevi in mente”.

Naturalmente, c’è anche molta attesa per il suo grande ritorno sul palco, previsto per il 5 settembre 2015 nella sua città, Roma.

Ecco il video clip della sua nuova canzone:

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *